3385941450
nspanogreco@gmail.com
Emulsiolipolisi
Emulsiolipolisi

L’emulsiolipolisi è una metodica che nasce per il trattamento dell’adiposità localizzata.

È un trattamento di tipo lipolitico, che prevede la somministrazione per via intradiposa di fosfolipidi ipotalamici, carnitina, aminofillina, lidocaina e soluzione fisiologica.

L’iniezione di tali sostanze favorisce la frammentazione dei grassi e contribuisce alla riduzione dei cuscinetti di cellulite.

Nel tessuto adiposo bianco, le cellule adipose (cellule uniloculari) che compongono i pannicoli di grasso dei pazienti obesi, in sovrappeso e con cellulite, sono per una buona parte formate da una sola goccia di grasso, con un nucleo sospinto in periferia e poco citoplasma; in cui sono immersi i vari organuli delle cellule tra cui la lipasi dell’adipocica (lipasi intradipocitaria).

In questa cellula la lipasi è poco attiva, in quanto ha a disposizione poca superficie del grasso ed essendo  idrosolubile non potrà penetrare all’interno del grasso ma agirà solo sulla superficie della molecola adiposa. Per far aumentare l’attività della lipasi intradipocitaria e quindi la lipolisi, è indispensabile aumentare la superficie del grasso con la quale viene a contatto creando un’emulsione cioè rompendo la goccia di grasso in tante piccole. Questa azione viene determinata in seguito all’emulsiolipolisi grazie ai fosfolipidi ipotalamici. Dopo tale fase avviene l’ossidazione, ovvero la demolizione dei grassi, con liberazione di energia nei mitocondri,dove le molecole di grasso si dirigono trasportate dalla carnitina.

La tecnica dell’emulsiolipolisi, a differenza della mesoterapia in cui le sostanze vengono iniettate nel derma, prevede l’infiltrazione nel tessuto adiposo, quindi gli agli sono di lunghezza maggiore (4 mm per la mesoterapia e 13 mm per l’emulsiolipolisi)

Le sedute sono settimanali per poi passare ad una seduta ogni 15 giorni fino al raggiungimento del risultato desiderato.

Generalmente già dopo la prima settimana sono evidenti modifiche del profilo della zona trattata e perdita di centimetri. Ma ogni caso è a sè e dipende dalla quantità di adipe e cellulite presente all’inizio del trattamento.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *